Inseminazione artificiale

Le procedure che inducono una gravidanza senza rapporti sessuali sono chiamate colloquialmente inseminazione artificiale. Questo tipo di trattamento è indicato se il desiderio di un bambino non può essere soddisfatto nel modo naturale. Il processo è chiamato anche riproduzione assistita. Nel caso di una coppia in cui la donna ha meno di 35 anni e i rapporti sono regolari e non protetti, se dopo un anno di tentativi non si verifica alcuna gravidanza, si presume che vi sia infertilità. Nelle nostre cliniche per la fertilità cerchiamo le cause e poi raccomandiamo la procedura più appropriata per soddisfare il desiderio di avere un bambino. I costi del trattamento, se si rispettano determinate condizioni, sono spesso coperti dall'assicurazione sanitaria.

Metodi di trattamento dell'inseminazione artificiale:

  • Inseminazione intrauterina (IUI):
    in questo caso lo sperma dell'uomo viene introdotto nell'utero della donna attraverso una procedura medica.
  • Fecondazione in vitro (FIVET):
    la fecondazione in vitro (FIVET) comporta la fecondazione degli ovuli femminili in laboratorio con il materiale spermatico maschile.
  • Iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi (ICSI):
    l'iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi (ICSI) viene solitamente utilizzata quando la qualità dello sperma maschile è così gravemente compromessa che l'auto-fecondazione dell'ovulo non può essere effettuata tramite lo sperma stesso. In questo caso, singoli spermatozoi vengono prelevati con un ago tubolare e iniettati direttamente negli ovociti (ottenuti durante l'iniezione della donna).
  • IMSI e P-ICSI:
    il metodo IMSI utilizza un microscopio ad alte prestazioni. Di conseguenza, l'ingrandimento dello sperma è circa 15 volte maggiore e vengono selezionati solo gli spermatozoi ottimali. Nel P-ICSI, gli spermatozoi sono selezionati in base al grado di maturazione, che può essere esaminato tramite un test di maturità spermatica (HBA).
  • Estrazione dello sperma TESE / MESA:
    a volte nel liquido seminale di un uomo non ci sono o ci sono solo pochi spermatozoi sani. La gravidanza sarebbe impossibile naturalmente. Tuttavia, se ci sono ancora spermatozoi fertili nell'epididimo o nei testicoli dell'uomo, possono essere prelevati per mezzo di una procedura chirurgica. Utilizziamo in questo caso l'aspirazione microchirurgica di spermatozoi epididimari (MESA) o l'aspirazione testicolare di spermatozoi (TESE).

Siamo qui per voi!

Contattateci per saperne di più